mercoledì 22 giugno 2016

Stop hurrying!

Potresti leggere un altro pezzetto di quel libro tanto noioso che devi leggere, potresti disfare la valigia, potresti sistemare la camera, potresti andare avanti con Grey's Anatomy, che devi recuperare la tua amica. 
Ormai siamo così abituati alla routine che se ci sediamo un attimo in balcone a guardare la Luna e a riflettere, stiamo "sprecando tempo". La prima cosa che mi è venuta in mente è stata se stessi in qualche modo buttando tempo utile e prezioso, che avrei potuto sfruttare diversamente. Ma se invece fosse il contrario? Se io mi siedo e fisso la Luna, voglio farlo. Se io voglio usare il mio tempo così, non lo sto sprecando, Siamo troppo indaffarati, abbiamo troppi pensieri per la testa, così tanti che la nostra vita si potrebbe ridurre alla solita routine. Ma è proprio il semplice sedersi a guardare la Luna che rende questa esistenza un tantino differente dalla tua e dalla sua; che rende diverso lo ieri dall'oggi e l'oggi dal domani. Sono proprio queste piccole cose, questi piccoli momenti a farci sentire "vivi", e non dei robot occupati nella spesa, nel lavoro e nella TV. E con questo vi dico, fermatevi, staccate la spina per un attimo e sedetevi a pensare.

Nessun commento:

Posta un commento